Search
  • amici di ALYN

Tutto bene da ALYN Hospital


Come hanno vissuto i bambini ricoverati all'ALYN hospital la difficile crisi che ha coinvolto Israele? Ce lo siamo chiesti tutti pensando a come la tensione dei giorni passati e le continue sirene di allarme abbiano potuto pesare su chi è già vittima di un trauma e sulla sua famiglia. Per di più in ALYN la convivenza di personale, pazienti e famiglie arabe ed ebree è uno dei punti di forza dell'Ospedale.


A rassicurarci però è stata la stessa Brenda Hirsch, Director Resource Development di ALYN Hospital, che ci ha scritto raccontandoci delle scorse settimane.

"Tutto bene qui. Lunedì scorso quando le sirene si sono messe in funzione a Gerusalemme, tutte le esercitazioni di emergenza che abbiamo sempre compiuto regolarmente in ALYN hanno dato i loro frutti e il personale insieme ai bambini si è diretto con calma verso i rifugi designati e le aree sicure. Nonostante nessun razzo sia caduto a Gerusalemme la situazione ha ovviamente causato preoccupazione in genitori che si trovano già in uno stato di apprensione per la salute dei propri bambini, ma la guida costante e le raccomandazioni di Maurit (Director-General di ALYN Hospital ndr) ai membri dello staff sono riuscite a mantenere ALYN come l'isola di equilibrio psicologico e di felice convivenza che è sempre stata. Speriamo tutti in tempi migliori."

15 views0 comments