Search

Shira che non si arrende mai

Ho imparato molto, ho capito che sono più forte, che non mi arrendo. Mi concentro sulle cose positive perché tutto quello che ho vissuto ormai è alle spalle. Credo in me”.

Non sono le parole di un filosofo o l’ennesima dichiarazione di un attore di Hollywood durante la notte degli Oscar. Vengono da una ragazzina di soli 13 anni: Shira Roth che in seguito a un incidente stradale è precipitata nel buio di 5 mesi di coma. Al risveglio Shira non sapeva se sarebbe riuscita a tornare a parlare e invece lo ha fatto grazie a un paziente lavoro di riabilitazione di ALYN Hospital e all’appoggio della sua famiglia.

Oggi Shira usa la sua voce per raccontarci come è diventata appassionata di arte, di musica… di tutta quella vita che vuole assaporare ogni giorno.






25 views

Recent Posts

See All