top of page
Search

ALYN IN NUMERI: i dati del 2023

ALYN Hospital ha divulgato i dati sull’attività svolta nel 2023.  Si tratta di cifre che mettono in rilievo un anno di intenso lavoro, a cominciare da quella più significativo: ben 909 bambini e ragazzi curati in ospedale. “E’ stato un anno di continua crescita e produttività, di assistenza a un maggior numero di pazienti con cure che hanno permesso il loro ritorno nella società”, spiega Maurit Beeri, Direttore generale dell'Ospedale ALYN, “Tutto questo in un anno reso assai più difficile dalla guerra”.

909 bambini ospedalizzati in ALYN Hospital

3.117 bambini assistiti esternamente

112.286 trattamenti forniti

73.576 sessioni di terapia

400 dipendenti che lavorano nell’Ospedale

3 milioni di Shekel (circa 750.000 Euro) raccolti per rispondere alle esigenze dettate dalla guerra e dalla sicurezza

143 soluzioni sviluppate da PELE

16 innovazioni portate avanti dalle Startup legate ad ALYNnovation

41 ricerche in corso nel Centro di Ricerca Helmsley di ALYN hospital

Tra i pazienti che hanno ricevuto cure ci sono

·        1.500 bambini con lesioni ortopediche

·        440 bambini con lesioni cerebrali

·        121 sopravvissuti al cancro

·        18 bambini con gravi ustioni

PELE ha festeggiato i 5 anni di attività nell’assistere bambini e ragazzi sviluppando per loro soluzioni tecniche su misura. 

Il 2023 ha registrato un numero record di progetti portati a termine: ben143, di questi 103 nascono per venire incontro alle esigente di singoli bambini disabili, 40 dalle richieste dei terapisti. La maggior parte di loro, inoltre, vengono sviluppati su richieste esterne all’ospedale.

A queste attività vanno ad aggiungersi un incessante lavoro di ricerca e il miglioramento delle terapie e delle strutture dell’ospedale. Tra i più rilevanti del 2023:

·        Il Centro di Ricerca PARC Helmsley ha costruito partnership con i più importanti ricercatori nel campo dei traumi e della resilienza nei bambini e negli adulti, sulla base delle esperienze di questi anni (ad esempio nella guerra in Ucraina)

·        Maslul, il Centro sportivo terapeutico, ha aperto un nuovo programma di "Dog Therapy" per bambini con bisogni speciali a Gerusalemme e Mevasseret Zion

·        Il centro diagnostico di ALYN ha inaugurato una nuova e moderna macchina a raggi X

·        ALYN ha inaugurato un nuovo servizio in collaborazione con il Centro di riabilitazione delle lesioni sportive per giovani atleti dell'Hadassah Medical Center: che ha già iniziato ad accogliere i primi pazienti

·        Nel 2023 ALYN ha inoltre conseguito notevoli successi nella formazione del nuovo personale e nell’aggiornamento di quello esistente, anche attraverso una partnership con la maggior parte dei college e delle università israeliane, alla riabilitazione pediatrica ed in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione israeliano.



12 views

Comentários


bottom of page