Search

Quando l’innovazione è semplice


A volte per migliorare la vita di una persona basta solo cercare di mettersi nei suoi panni, capire le sue necessità e intervenire. È quello che fa ogni giorno PELE, la divisione di ALYN che si occupa di risolvere in modo pratico i problemi dei piccoli pazienti usando innovazione, tecnologia, ma anche inventiva e una certa dose di pragmatismo.

Ad esempio: se avete dovuto provare anche voi a girare con le stampelle, magari per un piccolo infortunio, sapete che non sono solo scomode da usare per deambulare, ma sono anche poco pratiche perché non mai è facile trovare un posto dove metterle. Così si appoggiano dove capita e normalmente finiscono per scivolare a terra. Un pericolo per chi rischia di inciamparvi, una bella scomodità per voi che dovete chinarvi a raccoglierle per ripartire.

Per la bambina che vedete nella foto c’è una disagio in più: lei è in grado di stare in piedi anche da sola per un breve periodo, magari per prendere qualcosa, ma il problema è sempre quello “Dove lascio le stampelle per avere facilmente a disposizione le mani?".

La risposta di PELE è la creazione di stampelle autoportanti: un semplice cavalletto che si apre e sostiene lo strumento permettendo a chi ne ha bisogno di riprenderlo in modo facile ed ergonomico.

Una tecnologia semplice, facile da realizzare e alla portata di tutti. Del resto ad ALYN sanno bene che la vera innovazione non è tanto nel numero di microprocessori che utilizza, ma nel numero di persone che può aiutare ogni giorno.

27 views